La Realtà del Sogno

Big Delta 12 metri

Abbiamo organizzato un raduno della durata di tre giorni: il 18, 19 e 20 settembre Massa Lombarda ospiterà “La realtà del sogno” , un evento costituito da conferenze, workshop, concerti , spettacoli, e, ovviamente, stampa 3D. Il centro dell’evento sarà la Big Delta di 12 metri che prende forma per la prima volta proprio in quei giorni.  E che verrà mostrata al pubblico in anteprima mondiale.  Wasper, partecipa al Raduno! Se la stampante gigante è cresciuta ancora non puoi mancare, in questi giorni di convivialità  per celebrare  le nostre idee condivise che hanno preso forma. Bzzzz


segnala la tua presenza 

Giovedì 17

h. 20

Inaugurazione di Maker Station – FabLab Bassa Romagna

Intervento di Massimo Moretti su “La realtà del sogno”, una preview sui tre giorni dell’evento

vedi il programma dell’innaugurazione -> programma

Venerdì 18

h. 14:00 Workshop

“La realtà del sogno” tenuto da Massimo Moretti

Il Teatro Rigodon: dall’idea alla rappresentazione

h. 16:00 Workshop di scrittura creativa

“La città perfetta. Un atto di fondazione” tenuto da Veronica Schiavone

h. 18:00 Conferenza di Gerardo Lonardoni

                         “Viaggio a Shamballa: la città ideale tra storia e mito”

h. 19:00 Conferenza di Paolo Svegli in collaborazione con l’Ass.ne Felicità Sostenibile:

“Programmazione neuro linguistica conosci il tuo modo di pensare per realizzare il sogno che vuoi”

h. 20:00 Conferenza di Marinella Levi, +Lab

h. 22:00 Dj set

Sabato 19

h.11:00  Press Area

Spazio dedicato ad interviste e approfondimenti per  la stampa

h. 14:00 Workshop

“La realtà del sogno” tenuto da Massimo Moretti

h. 16:00 Workshop di scrittura creativa

“La città perfetta. Un atto di fondazione” tenuto da Veronica Schiavone

h.17.00 Conferenza di ItalDrone – azienda leader nella costruzione di droni

h. 18:00 Conferenza di Silvia Fasolo e Gaia Bollini

                            “Ultima frontiera della terra (cruda) – Un viaggio nella sperimentazione”

h. 19:00 Conferenza – di Massimo Moretti “La Maker Economy

h. 20:00 Conferenza FabLab Venezia,  Leonidas Patekaris

                                                         “Architettura e codice – Programmazione cnc via Grasshopper 3D”

h. 21:00 Spettacolo Shamballà – Teatro Rigodon, scritto e diretto da Alessandro Cavoli

Domenica 20

h. 15:30 Yoga sul prato con Barbara Zanoni (indossare abiti comodi, occorre una coperta o un                                    tappetino)

h. 16:00 Workshop

                   “La realtà del sogno” tenuto da Massimo Moretti

h. 17:00 Conferenza di Alessio Erioli

“Esperienze di fabbricazione additiva del gruppo Co-de-it”

h. 18:00 Conferenza di Angelo Mirabelli

                        “Design del vento”

h. 19:00 Conferenza Marco Avaro:

                                                     “Oltre il limite – Sperimentazione e traguardi nel campo della costruzione di protesi con stampa                                                           3D”

h. 21:00 Concerto Gajè fourtet

                              Gipsy Jazz-Manouche con, Fancesco Cervellati_contrabbasso, Alessandro De                                                       Lorenzi_chitarra Giacomo, Ferrigato_chitarra, _violino

Durante tutta la durata dell’evento si terrà un tavolo di progettazione condivisa con Giorgio Gurioli all’interno del quale verranno progettati e realizzati degli speaker sulla base delle esperienze percettive dei partecipanti, utilizzando ovviamente stampanti Delta 2040  .

I droni non possono mancare. L’intero evento sarà ripreso da Italdron, il team Ravennate monitorerà tutti i tre giorni facendo sfrecciare abilmente droni telecomandati. Ci guarderanno dall’alto!

Per chi volesse, nei tre giorni del raduno, sarà presente DivinoCafè Lugo per dissetarci e nutrirci con le prelibatezze preparate dal suo staff.


Il tutto si terrà tra gli albicocchi della campagna romagnola e sotto, intorno e di fianco alla BigDelta WASP 12 metri. Per chi volesse, è possibile accamparsi con tende e materassini nell’area, in pieno stile raduno anni Settanta 😉